Arancini Di Patate

Gli Arancini di Patate sono degli arancini fatti con purè di patate, invece del classico riso. Fuori hanno una impanatura croccante, mentre dentro sono ancora più soffici e filanti. Perfetti per qualsiasi occasione e riscontrano sempre un gran successo. Sono anche più veloci da preparare rispetto agli arancini, allora che aspettiamo, andiamo a prepararli! 😉 Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione:30 min

Tempi di cottura: 20 min, più 20 per le patate e il ragù

Costo: basso

Ingredienti per 12 arancini
  • 1 kg di patate
  • 300 gr di macinato di manzo
  • 1 barattolo di pelati da 400 gr
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • 1 mozzarella da 125 gr
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 uova
  • pan grattato
  • aromi (pepe, prezzemolo)
  • olio di arachidi o di girasole per friggere
Procedimento

Per prima cosa preparate il purè di patate.

Sbucciate e sciacquate le patate, e mettetele in una pentola, vesvate dell’acqua fino a coprirle e mettetele sul fuoco. Fate cuocere circa 20-25 min, se riuscirete a infilzarle con la forchetta, significa che sono cotte. Io ho usato la pentola a pressione per dimezzare i tempi.

Nel frattempo preparate il ragù di carne.

In una padella versate 2 cucchiai di olio di oliva, l’aglio, rosmarino tritato (facoltativo), e il sale, e fate soffriggere.

Versate la carne tritata e far cuocere un paio di min mescolando continuamente. Aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco o nero.

Quando sarà evaporato l’alcool, togliete lo spicchio d’aglio, versate il barattolo di pelati e lasciate cuocere circa 20 minuti a fuoco vivace. Deve essere un ragù ben tirato.

Scolate le patate e passatele nella schiaccia patate. Aggiungete del sale e un pò di parmigiano.

Battette le uova e preparate anche l’impanatura con il pan grattato a cui avrete aggiunto gli aromi (pepe, sale e prezzemolo). Tagliate la mozzarella a dadini.

Quando tutto l’occorrente sarà pronto, potete procedere per la preparazione degli arancini.

Sul palmo della mano schiacciate un cucchiaio di purè di patate, adagiate al centro un cucchiaino di ragù e due tocchetti di mozzarella, e chiudete avvicinando i due lembi di purè di patate. Se occorre, prendete altro purè per facilitare la chiusura dell’arancino. Poi passatelo prima nell’uovo, e poi nel pan grattato.

Fate questa operazione fino ad esaurimento degli ingredienti.

In una pentola dai bordi alti, versate abbondante olio per friggere e fare riscaldare bene a fuoco alto.

Quando l’olio sarà pronto (basta versare un pò di pan grattato nell’olio, se frigge, significa che potete procedere), immergete un arancino per volta nell’olio, aiutandovi con un mestolo per non far schizzare l’olio.

Mentre friggono, girateli spesso e quando saranno  dorati, toglieteli ed adagiateli su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Ecco pronti i vostri arancini caldi, croccanti fuori, e morbidi e filanti dentro.

Suggerimenti

Per un’impanatura ancora più croccante, passate gli arancini due volte nell’uovo e nel pan grattato. Non mettete nel purè di patate più parmigiano di quello segnato nella ricetta, altrimenti gli arancini si apriranno durante la cottura.

Consigli

Gli Arancini Di Patate vanno mangiati in giornata. Possono essere gongelati dopo la preparazione, e cotti all’occorrenza senza che si debbano prima scongelare.

 

Rispondi