Buccellati Siciliani

I buccellati siciliani sono dei dolcetti della tradizione natalizia siciliana preparati con una golosa pasta frolla ripiena di una deliziosa farcitura a base di fichi secchi, cioccolato, noci, marmellata di arance e marsala, ricoperti da una bianca glassa aromatizzata al limone, e da confettini colorati. Sono anche un’idea regalo molto carina da fare durante le festività natalizie. Si presentano molto bene e riscuotono sempre un gran successo. Provateli, non ve ne pentirete!!! 😉

Difficoltà: media

Tempi di preparazione: 30 min

Tempi di cottura: 30 min

Costo: medio

Ingredienti per circa 40 biscotti

Per la frolla:

  • 500 gr di farina 00
  • 130 gr di zucchero semolato
  • 130 gr di burro
  • 2 uova
  • 5 gr di ammoniaca per dolci
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • mezza tazzina di latte
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 500 gr di fichi secchi
  • 50 gr di uva passa
  • 60 gr di cioccolato fondente
  • 80 gr di noci tritate
  • 2 cucchiai di marsala
  • 3 cucchiai di marmellata di arance

Per la glassa:

  • 130 gr di zucchero a velo
  • 3 cucchiai di succo di limone caldo
  • zuccherini per decorare
Procedimento

Per prima cosa, preparate il ripieno. Quindi, sbollentate per un minuto i fichi secchi nell’acqua bollente. Scolateli e adagiateli su uno strofinaccio pulito. Togliete il picciolo duro, dopo di che tritateli con un coltello o nello sminuzzatore, e tenete da parte.

Sminuzzate anche le noci, il cioccolato e l’uva passa.

In una ciotola, mescolate bene il trito di fichi, noci, e cioccolato, con la marmellata di arance e il marsala, fino ad ottenere un composto uniforme e consistente. Coprite con pellicola e mettete in frigo a insaporire.

Nel frattempo, preparate la frolla. In una ciotola mischiate la farina, il burro, il sale e lo zucchero fino a formare un composto sabbioso.

Dopo di che, aggiungete le uova, l’ammoniaca, il lievito, e il latte e impastate fino ad ottenere una palla uniforme e compatta.

Avvolgetela in un foglio di pellicola e fate riposare in frigo circa un’ora.

Trascorso questo tempo, potete procedere ala realizzazione dei buccellati.

Su un piano di lavoro, prelevate un pò di impasto dal totale, e ricavate una striscia di pasta, tretta e lunga.

Poggiate al centro un salsicciotto di ripieno, e chiudete i lembi di pasta frolla  fino a formare un cilindro.

Tagliate il cilindro in tanti pezzi larghi circa due dita, e posizionateli sulla teglia ricoperta di carta forno, leggermente distanziati tra di loro.

Infornate a forno preriscaldato statico a 180 gradi, oppure ventilato a 160 gradi, per circa 30 minuti. Quando saranno dorati in superficie, potete sfornare e lasciar raffreddare.

Passate ora alla preparazione della glassa.

Fate scaldare il succo di limone in un pentolino, e versatelo sullo zucchero a velo. Con un cucchiaio mescolate bene, fino ad ottenere una crema bianca lucida ed uniforme.

Adesso, prendete un biscottino, pulciate la superficie nella glassa, scolate quella in eccesso, e subito, cospargete la superficie con gli zuccherini colorati, come se stesse mettendo un pizzico di sale. Non pensate di mettere prima la glassa a tutti i biscottini e poi gli zuccherini, perchè nel frattempo la glassa si indurirà e gli zuccherini non si attaccheranno più.

Ed ecco pronti i vostri golosi e colorate Buccellati siciliani!!! 🙂

Consigli e conservazione

Potete aromatizzare la frolla in diversi modi, con la buccia di arancia e limone, o con della cannella, per renderla ancora più buona e profumata. Inoltre con un po’ di fantasia, potete dare forme diverse ai vostri biscotti, perchè il ripieno non fuori esce!!! I buccellati si conservano anche più di una settimana ben chiusi in una scatola di latta in luogo fresco ed asciutto.

 

Rispondi