Burger buns

I burger buns sono dei soffici panini perfetti per preparare dei fantastici hamburger fatti in casa, proprio come quelli americani. Sono soffici, leggeri e senza conservanti. Con pochissimi ingredienti e in maniera molto semplice, realizzerete dei panini morbidi e delicati che non si sbriciolano come quelli confezionati. Una volta cotti e raffreddati, potrete anche congelarli chiusi in sacchetti per alimenti e scongelarli all’occorrenza ricordandosi di farlo qualche ora prima! 😉

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: 15 min più tempo di riposo

Tempi di cottura: 15-18 min

Costo: basso

Ingredienti per 8 buns
  • 200 gr di acqua
  • 30 gr di burro a temperatura ambiente
  • 1 uovo medio
  • 420 gr di farina 0
  • 50 gr di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di sale
  • 15 gr di lievito di birra fresco (o 1 cucchiaino di lievito secco, oppure 150 gr di lievito madre)
  • 1 bianco d’uovo per spennellare
  • semi di sesamo per decorare (facoltativi)
Procedimento

Per prima cosa sciogliete il lievito nell’acqua. Se usate il lievito secco, scioglietelo nell’acqua con un cucchiaino di zucchero preso dal totale, coprite con pellicola, e lasciate che si attivi per 10 minuti. Se usate il lievito madre, seguite lo stesso procedimento del lievito di birra, cioè scioglietelo nell’acqua, ora è pronto per essere utilizzato.

In una ciotola capiente o nel boccale della planetaria versate la farina, il lievito sciolto nell’acqua, lo zucchero e l’uovo, e  cominciate ad impastare fino ad ottenere un composto uniforme.

Aggiungete anche il sale e il burro a pezzetti e impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo, compatto ma morbido.

Mettete l’impasto in un recipiente e coprite con pellicola. Fate lievitare fino a raddoppio del volume iniziale.

Dopo di che dividete l’impasto in 8 palline uniformi. Servitevi di una bilancia se volete ottenere dei panini della stessa dimensione e peso. Disponeteli distanziati sulla teglia del forno rivestite di carta forno, copriteli con pellicola e fate lievitare ancora un’ora.

Spennellateli con il bianco di un uovo leggermente battuto. Decorate con semi di sesamo e infornate a forno preriscaldato ventilato a 180 gradi per 15-18 min.

Ed ecco pronti i vostri meravigliosi e buonissimi buns!!! 😉

Consigli e conservazione

Se preferite fare dei buns più piccoli, dividete l’impasto in 12-14 palline uniformi e cuocete in forno ventilato preriscaldato per 12 min. I burger buns si conservano in un sacchetto di carta chiuso per 3-4 giorni al massimo in ambiente asciutto. Se preferite, potete congelarli chiusi in un sacchetto di plastica per alimenti e scongelarli all’occorrenza ricordandosi di farlo qualche ora prima, oppure utilizzando il microonde.

 

Rispondi