Cheesecake Giapponese

Leggera e delicata come una nuvola, la Cheesecake Giapponese è un tipico dolce del paese nipponico, meno calorico della classica chessecake americana. Ha una consistenza spugnosa e umida, si mangia da sola, oppure accompagnata a della frutta fresca. L’unica trasgressione che mi sono concessa, è stata quella di aggiungere del cioccolato bianco alla ricetta originale, per renderla ancora più golosa, ma anche senza, è una torta spettacolare. Si prepara con pochi e semplici ingredienti, come uova, burro, zucchero, latte, farina e formaggio spalmabile, e prevede una cottura a bagno maria in forno. Da provare assolutamente!!! 😉

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: 20 min

Tempi di cottura: 50 min

Costo: molto basso

Ingredienti per uno stampo da 20 cm di diametro
  • 100 gr di burro
  • 200 gr di mascarpone o philadelphia
  • 130 ml di latte
  • 8 uova a temperatura ambiente
  • 60 gr di farina 00
  • 60 gr di amido di mais
  • 130 gr di zucchero semolato
  • 60 gr di cioccolato bianco (facoltativo)
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Procedimento

In un pentolino, fate sciogliere a fuoco molto basso, il burro con il mascarpone, il latte e il cioccolato, fino ad ottenere un composto uniforme e cremoso.

Dividete i tuorli dagli albumi.

Montate a neve fermissima i bianchi d’uovo con lo zucchero, fino a formare un composto simile a una meringa. Sarà pronto quando capovolgendo la ciotola, il composto rimarrà inalterato.

In una ciotola a parte, mescolate bene i tuorli con il composto di mascarpone, e la vaniglia.

Incorporate anche la farina e l’amido di mais, setacciati.

A questo punto, incorporate delicatamente gli albumi montati a neve con lo zucchero, in più riprese, con dei movimenti dal basso verso l’alto, senza farli smontare.

Foderate con carta forno uno stampo del diametro di 20 cm, e versate il composto al suo interno.

Trasferite la tortiera in una più grande con dell’acqua all’interno (l’acqua deve raggiungere la metà dell’altezza dello stampo della cheesecake), e infornate a forno preriscaldato statico a 150 gradi per 50 minuti.

Sfornate la cheesecake, toglietela dallo stampo e trasferitela su un piatto da portata.

Fate raffreddare e cospargetela di zucchero a velo.

Consigli

La Cheesecake giapponese si conserva circa tre giorni, chiusa sotto una campana di vetro, in luogo fresco e asciutto.

 

 

Rispondi