Crema Pasticcera al Limone

Con questa crema pasticcera potete preparare crostate, dolci al cucchiaio, guarnire torte con aggiunta di tanta buona frutta fresca, e riempire bignè. Insomma, è una crema molto aromatica, fresca e delicata, adatta a tutte le occasioni. Davvero non può mancare tra le vostre ricette!!! 😉

Difficoltà: molto bassa

Tempi di preparazione: 15 min

Tempi di cottura: 10 min

Costo: molto basso

Ingredienti
  • 500 ml di latte intero
  • 4 uova intere
  • 150 gr di zucchero
  • succo e buccia grattugiata di 1 limone biologico
  • 50 gr di farina 00
  • 1 bustina di vanillina (facoltativo)
Procedimento

In un pentolino, scaldate a fuoco medio il latte con la buccia di limone grattugiata.

In una ciotola, versate le uova e lo zucchero e montatele con una frusta elettrica o manuale, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Aggiungete al composto di uova la farina, la vanillina e il succo di limone e mescolate bene.

Quando il latte avrà raggiunto il punto di bollore, versatelo nella ciotola con il composto di uova, e mescolate bene. Io non l’ho filtrato con il passino, perchè ho preferito lasciare la buccia di limone grattugiata, ma se preferite toglierla, utilizzate un colino.

Riversate il composto ottenuto nella pentola in cui avete fatto bollire il latte, e mescolate continuamente a fuoco lento con una frusta, fino a che la crema non si addensi. Ci vorranno circa 10 minuti.

Dopo di che, trasferite la crema in una ciotola di vetro o ceramica o acciaio, e copritela con pellicola facendo in modo che quest’ultima sia a diretto contatto con la crema, così non si formerà la fastidiosa pellicina in superficie.

Fate raffreddare, ed ecco pronta la vostra Crema Pasticcera al Limone 😉

Suggerimenti

Se volete, potete aggiungere al latte una mezza tazzina di limoncello per un gusto più deciso.

Consigli

Una volta raffreddata, se non la utilizzate subito, potete conservare la Crema Pasticcera in frigo coperta con pellicola, per circa tre giorni.

 

Rispondi