Farfalle al Salmone senza panna e burro

Le Farfalle al Samone sono un primo piatto molto semplice e veloce da preparare, utilizzando pochi ingredienti. Io lo preparo senza panna e burro, perchè il salmone è già grasso di suo, per cui creo la cremosità con poca farina e un bicchiere di vino bianco. In questo modo, non solo si sgrassa il salmone, ma ne viene anche esaltato il sapore. Prepariamolo insieme, sentirete che bontà! 😉

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: 15 min

Tempi di cottura: 15 min

Costo: basso

Ingredienti per 4 persone
  • 300 gr di salmone
  • 1 spicchio di aglio
  • 400 gr di farfalle o altra pasta corta
  • olio extra vergine di oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 6-7 pomodorini di collina
  • 2 cucchiai di farina
  • sale e pepe q.b
Procedimento

Tagliate a tocchetti il salmone e passatelo nella farina con un pizzico di sale.

In una padella, versate tre cucchiai di olio di oliva, e fate scaldare. Versate i tocchetti di salmone infarinati, e dopo che si saranno rosolati, sfumate con un bicchiere di vino bianco.

Quando il vino sarà evaporato, trasferite il salmone ed il suo sughetto in un piatto e tenetelo da parte.

Nella stessa padella, versate l’aglio tritato, e quando comincia a sfrigolare, versate i pomodorini tagliati in due parti.

Versate qualche cucchiaio di acqua e fate cuocere 7-8 minuti con il coperchio. Dopo di che, aggiungete i tocchetti ed il sughetto di salmone che avevate messo da parte.

Scolate la pasta al dente, e versatela sul sugo di salmone, mantecate, e continuate la cottura per un paio di minuti. Se occorre, aggiungete dell’acqua di cottura della pasta.

Spolverizzate con del prezzemolo tritato, ed ecco pronto il vostro piatto di Farfalle al Salmone.

Suggerimenti

Con l’utilizzo di un pò di farina, e di un bicchiere di vino, si ottiene una deliziosa cremina che sostituisce alla grande la panna e il burro.

Consigli

Le Farfalle al Salmone vanno mangiate in giornata, appena fatte.

Rispondi