Focaccia alle patate con ripieno di crudo e mozzarella

La Focaccia Alle Patate è preparata con un impasto di farina e patate, che la rende molto morbida e gustosa all’interno, e fragrante all’esterno. Con il ripieno di crudo e mozzarella, è persino più appetitosa. Ai bambini piace tantissimo, ed è un gran successo anche tra i più grandi. Che aspettate, prepariamola insieme 😉

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: 20 min, più 6 ore di lievitazione

Tempi di cottura: 20 min, più 10 min per le patate

Costo: basso

Ingredienti per 4 persone
  • 500 gr di farina (250 manitoba-250 rimacinata)
  • 200 gr di patate
  • 200 ml di acqua tiepida
  • 7 gr di lievito di birra fresco
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 cucchiaino di sale
  • 200 gr di mozzarella
  • 150 gr di prosciutto crudo
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale grosso q.b.
Procedimento

Per prima cosa, pelate e tagliate a fette sottili le patate.

Mettete le patate in una padella antiaderente con mezzo bicchiere di acqua e tre cucchiai di olio di oliva e un pizzico di sale, e fate cuocere a fuoco medio con coperchio. Giratele di tanto in tanto.

Dopo circa 10 minuti, se le patate si sfaldano, vuol dire che sono pronte. Riducetele quasi a purè con una forchetta, e fatele raffreddare.

Nel frattempo, sciogliete il lievito nell’acqua.

Versate la farina in una ciotola e fate un buco al centro. Aggiungete il composto di acqua e lievito e cominciate ad impastare.

Aggiungete anche il sale e la purea di patate raffreddata, e continuate ad impastare.

Se occorre, aggiungete altra farina. L’impasto alla fine, dovrà risultare ancora un pò appiccicoso e morbido.

 

Trasferite l’impasto in un contenitore, e copritelo bene con un folglio di pellicola.

Lasciate lievitare fino a raddoppio del volume, quindi circa 5 ore.

Ungete bene e infarinate leggermente una teglia.

Trascorso il tempo di lievitazione, trasferite l’impasto su una superficie di lavoro ben infarinata, e senza rimpastarlo, formate uno strato rotondo o rettangolare a seconda della forma della teglia che avete scelto, utilizzando i polpastrelli.

Trasferite questo strato sulla teglia oleata e infarinata, e modellate ulteriormente lo strato di pasta con i polpastrelli.

Lasciate lievitare circa un’ora.

Dopo di che, spennellate la superficie con olio extra vergine, cospargetela con del sale grosso, ed imprimete i polpastrelli sulla pasta. Aggiungete anche qualche fogliolina di rosmarino tagliato grossolanamente, e infornate a forno preriscaldato statico a 200 gradi, per 20 minuti.

Quando sarà dorata, cacciatela dal forno, e fatela intiepidire e poi, tagliatela in mezzo.

Conditela con prosciutto e mozzarella.

Rimettetela in forno 5 minuti per far sciogliere la mozzarella, e servite.

Suggerimenti

Fate sgocciolare bene la mozzarella se è molto fresca, se è necessario strizzatela con le mani, altrimenti inzupperà la focaccia. Potreste usare i condimenti che preferite, quindi invece della mozzarella e crudo, potreste usare scamorza o provola e cotto, ed altri ancora, purchè siano abbastanza asciutti. Non tagliate la focaccia appena uscita da forno, ma aspettate qualche minuto, così il taglio vi riuscirà bene.

Consigli

La Focaccia Alle Patate Con Ripieno Di Crudo E Mozzarella si conserva avvolta in un foglio di pellicola per un paio di giorni in frigo, e scaldata in forno all’occorrenza. Per chi non ha tempo durante il giorno, potete preparare l’impasto la sera prima, e metterlo in frigo. Toglierlo dal frigo la mattina successiva e lasciarlo lievitare fino al pomeriggio, per poi trasferirlo nella teglia, condirlo con olio, sale e rosmarino, farlo lievitare l’ultima volta per circa un’ora, e cuocerlo.

Rispondi