Frittata di patate di nonna Giò

La frittata di patate di nonna Giò è un piatto che prepara spesso mia mamma e che ho rivisitato con l’aggiunta di un pizzico di zafferano, ma con o senza, rimane un’ intramontabile classico della cucina italiana sano, gustoso e completo. Viva la mamma!!! 🙂

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: 40 min

Tempi di cottura: 40 min

Costo: bassissimo

Ingredienti

  • 1 kg. di patate a pasta gialla
  • 4 uova medie
  • 250 gr. di mozzarella
  • 150 gr. di salame tagliato a cubetti
  • 100 gr. di parmigiano
  • zafferano (facoltativo)
  • sale e pepe q.b.

Procedimento

Pelate e sciacquate le patate. Tagliatele a rondelle sottili con un coltello affilato, oppure usate una mandolina.

Versate tre cucchiai di olio di oliva in una padella antiaderente del diametro di 26-28 cm. e versate al suo interno le patate a rondelle. Aggiungete un bicchiere d’acqua e lasciate cuocere a fuoco medio per 20 minuti con coperchio. Le patate si devono solo ammorbidire senza friggere.
Aggiungete la punta di un cucchiaino di zafferano e lasciate che si sciolga. Amalgamate le patate tra loro e toglietele dal fuoco.
IMG_20180813_174243.jpgA parte preparate il composto di uova.
In una ciotola montare le uova a schiuma, aggiungete sale, pepe, mozzarella, salame a dadini, il parmigiano e le patate e mescolate bene.
IMG_20180813_175148.jpgNella padella con cui avete cotto le patate, aggiungete un cucchiaio d’olio di oliva e fare scaldare. Versateci il composto di uova e patate e lasciate cuocere 20 minuti per parte a fuoco medio. Per girare la frittata, basta capovolgerla sul coperchio e farla scivolare di nuovo in padella. Mi raccomando, usate i guantoni da cucina per fare questa operazione, altrimenti potreste bruciarvi.
IMG_20180813_182155.jpgUna volta cotta anche dall’altro lato, trasferitela su un piatto grande tipo da pizza e tagliatela a fette. Servitela calda accompagnata da un’insalata colorata.IMG_20180813_184731.jpg


Suggerimenti

Utilizzate patate a pasta gialla perchè per questa ricetta sono le migliori, in quanto non sono granulose e si sciolgono in bocca.
Inoltre potreste sostituire il salame con il prosciutto o altri salumi di vostro gradimento, e sostituire la mozzarella con caciocavallo o scamorza o altro formaggio a pasta filante.


Consigli

La frittata di patate è buonissima appena fatta, quando i formaggi filano, ma è ottima anche il giorno dopo.

Rispondi