Frittelle di Mele e Cannella

Queste Frittelle di Mele sono delle semplicissime fette di mele passate in pastella, profumate alla cannella, successivamente passate in padella con una noce di burro, ed infine spolverate con zucchero a velo. Si preparano in occasione del Carnevale, ma sono ottime per tutte le occasioni. A seconda dei vostri gusti, potete apportare della variazioni alla ricetta, come ad esempio sostituire la cannella con il cacao in polvere, e aggiungere noci o nocciole alla pastella. Si preparano in 15 minuti, ed avrete un piccolo dessert non troppo calorico, perfetto come chiusura leggera di un pasto, oppure per una colazione e una merenda sana e sfiziosa 🙂

Difficoltà: molto bassa

Tempi di preparazione: 10 min

Tempi di cottura: 5 min

Costo: molto basso

Ingredienti per 4 persone
  • 3 mele grandi
  • 130 gr di farina 00
  • 1 uovo grande
  • 30 gr di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia o vanillina
  • 70 ml di latte tiepido
  • 1 cucchiaino di cannella
  • succo di mezzo limone
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • olio di semi per friggere
  • zucchero a velo per guarnire
Procedimento

Sbucciate e scavate con un cucchiaino, o la punta di un coltello le mele, per togliere il torsolo interno.

Tagliatele a fette poco meno di 1 cm di spessore, formando dei cerchi con il buco al centro, e insaporitele in una ciotola, con succo di limone e cannella.

In una ciotola, montate l’uovo con lo zucchero, e la vaniglia fino ad ottenere un composto spumoso.

Aggiungete il latte tiepido, e continuate a montare.

Aggiungete poco per volta la farina, il lievito, ed infine il pizzico di sale. Ecco pronta la vostra pastella. Deve risultare abbastanza densa e non liquida, quindi se occorre, aggiungete un cucchiaino di farina.

Scaldate abbondante l’olio in una padella antiaderente.

Passate ogni fetta di mela nella pastella, e poi in padella, e fate cuocere a fuoco medio-alto qualche secondo per lato, o fino a che non saranno dorate.

Man mano che cuociono, poggiatele su un piatto rivestito di carta assorbente, per eliminare l’eventuale olio in eccesso.

Trasferite le frittelle su un piatto da portata. Spolverate con zucchero a velo, ed ecco pronto il vostro dessert 😉

Suggerimenti

Le Frittelle di Mele possono essere servite con del gelato alla vaniglia, oppure inzuppate con dello sciroppo d’acero.

Consigli

E’ preferibile consumare le frittelle di mele in giornata, perchè sono fritte, ma anche se il giorno dopo perdono un pò della loro croccantezza, sono buone lo stesso. Vanno conservate chiuse in un contenitore per alimenti a temperatura ambiente per massimo un giorno.

 

Rispondi