Lemon meringue pie o torta al limone con meringa

La lemon meringue pie è una crostata al limone di origine americana preparata con una base di pasta frolla, un ripieno di una caratteristica crema al limone (lemon curd) dal sapore fresco e deciso, e una soffice meringa. Tre consistenze e tre gusti che si incontrano armoniosamente in ogni singolo boccone. Una torta paradisiaca da provare assolutamente 😉

Difficoltà: media

Tempi di preparazione: 40 min

Tempi di cottura: 30 min

Costo: basso

Ingredienti per la frolla
  • 300 gr di farina 00
  • 1 uovo medio
  • 2 tuorli
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 150 gr di burro freddo
  • 1 bustina di vanillina o i semi di una bacca
  • la buccia grattugiata di 1 limone biologico
  • 1 pizzico di sale1/2 cucchiaino di lievito per dolci
Ingredienti per la crema al limone (lemon curd)
  • 3 tuorli d’uovo
  • la buccia e il succo di 3 limoni biologici
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 35 gr di maizena
  • 2 cucchiai di acqua
  • 30 gr di burro
Ingredienti per la meringa
  • 3 albumi (90 grammi)
  • 35 gr di acqua (io ho usato il succo di limone)
  • 135 gr di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
Procedimento

Per prima cosa preparate la pasta frolla.

In una ciotola versate la farina, lo zucchero, il sale, la buccia di limone grattugiata, la vanillina e il burro freddo a pezzetti e impastate fino ad ottenere un composto sabbioso.

Dopo di che aggiungete le uova e impastate non a lungo fino ad ottenere un composto omogeneo.

Avvolgete il composto nella pellicola e mettete in frigo a riposare per circa 30 min.

Dopo di che stendete la pasta frolla spessa circa 5 mm e foderate la tortiera per crostate di 22 cm di diametro, bucherellata con la punta di una forchetta e rimettete in frigo per 30 min.

Nel frattempo accendete il forno a 180 gradi, stropicciate un foglio di carta forno per renderlo morbido, riprendete la tortiera in frigo, copritela con la carta forno stropicciata e riempite con dei fagioli o riso.

Infornate a 180 gradi per 20 min, poi togliete la carta forno e i fagioli o riso e riponete la frolla in forno per altri 6-7 min.

Poi sfornate e lasciate raffreddare completamente.

Nel frattempo preparate la lemon curd  

Troverete la ricetta cliccandoci sopra.

Dopo di che preparate la meringa.

Nel boccale della planetaria o in una ciotola cominciate a montare gli albumi con un pizzico di sale.

A parte in un pentolino versate lo zucchero e l’acqua Io ho usato il succo di limone per smorzare la dolcezza della meringa), ponete sul fuoco basso e fate sciogliere lo zucchero senza farlo caramellare o inbrunire. Questo passaggio è molto importante perchè lo zucchero non deve cambiare colore, ma semplicemente sciogliersi.

Versate lo zucchero sciolto negli albumi e montate alla massima velocità per almeno 5-6 minuti o fino a che non otterrete una meringa bianca, soffice lucida e gonfia.

A questo punto non vi resta che assemblare la torta.

Riempite il guscio di pasta frolla con la crema al limone fredda, guarnite con la meringa e infine con un cannello a fiamma regolabile, fiammeggiate la superficie della meringa facendo attenzione a non bruciacchiare troppo le punte dei ciuffi di meringa.

Riponete in frigo la vostra lemon meringue pie per almeno 30 min prima di servire 😉

Suggerimenti e conservazione

Attenzione a quando preparate la meringa, lo sciroppo di zucchero va versato bollente negli albumi e subito montato. La lemon meringue pie si conserva in frigo per circa 3 giorni.

 

Rispondi