Mostaccioli Morbidi

E dopo i Roccocò, non vi potevo che proporre i Mostaccioli, altra ricetta natalizia della tradizione campana. Un irresistibile dolce a forma di rombo speziato con il pisto come i Roccocò e ricoperto da golosissimo cioccolato fondente. Sono adorati da tutti, grandi e piccini, che non aspettano altro che sporcarsi tutta la bocca di cioccolato 🙂

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: 20 min

Tempi di cottura: 15 min

Costo: medio

Ingredienti
  • 250 gr di farina 00
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 50 gr di mandorle tritate
  • 3 gr di ammoniaca per dolci
  • 20 gr di cacao amaro in polvere
  • la scorza grattugiata di 1 arancia biologica
  • 100 ml di acqua
  • 50 ml di succo di arancia
  • 1 cucchiaio di miele
  • 5 gr di pisto ( cannella, chiodi di garofano, anice stellato, corialdolo, noce moscata)
  • 300 gr di cioccolato fondente
Procedimento

Preparate il pisto, schiacciando le spesie in un mortaio per ridurle in polvere.

Tostate le mandorle e tritatele molto finemente, fino a ridurle in farina.

Sciogliete l’ammoniaca nell’acqua.

Impastate tutti gli ingredienti insieme, fino a formare un composto uniforme.

Avvolgetelo in della pellicola, e fate riposare in frigo per circa un’ora.

Dopo di che, stendete l’impasto dello spessore di circa 3 mm, e ricavate dei rombi della misura che preferite.

Disponeteli sulla teglia rivestita di carta forno, ed infornate a 180 gradi per 15 minuti.

Sfornate i Mostaccioli e fateli raffreddare.

Nel frattempo, sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente, e con le mani o con l’aiuto di un cucchiaio, coprite la superficie dei Mostaccioli di cioccolato.

Aspettate che il cioccolato si indurisca, e servite i vostri Mostaccioli 🙂

Suggerimenti

Se preferite dei Mostaccioli più duri, prolungate il tempo di cottura in forno di 5 minuti.

Consigli

I Mostaccioli si conservano chiusi in una scatola di latta o sotto una campana per circa 10 giorni.

Rispondi