Muffins alla nocciola e gocce di cioccolato

Oggi mio figlio di sette anni mi ha chiesto di preparare i muffins così al ritorno da scuola avrebbe fatto una delle sue merende preferite. Così eccolo accontentato con questi dolcetti facili e veloci, e soprattutto molto versatili, si perchè possono essere realizzati in tantissimi modi diversi. Oggi è la volta della nocciola e cioccolato, un classico accostamento sempre vincente. Hanno un gusto che assomiglia alla nutella, senza però che ci sia, e sono davvero soffici e golosi. Che dite, ne rimarranno per la colazione di domani? 😉

Difficoltà: bassa
Tempi di preparazione: 20 min
Tempi di cottura: 25-30 min
Costo: basso

Ingredienti per 12-13 muffins

  • 3 uova medie a temperatura ambiente
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 150 gr di farina 00
  • 60 gr di fecola di patate o maizena
  • 100 ml di latte tiepido
  • 40 ml di olio di semi di girasole o arachidi
  • 2 cucchiai di pasta di nocciole (non è una crema o nutella)
  • 10 gr di lievito in polvere per dolci
  • la punta di 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • 100 gr di gocce di cioccolato fondente

Preparazione

Montate le uova intere con lo zucchero per almeno 5 min con un frullino alla massima potenza fino ad ottenere un composto molto chiaro e spumoso.

Abbassate al minimo la potenza del frullino e aggiungete a filo il latte tiepido e poi anche l’olio, sempre a filo.

In una ciotola a parte, mescolate insieme la farina 00, la fecola, il lievito, il bicarbonato e setacciateli poco per volta nel composto di uova mescolando con il frullino a velocità bassa per non smontere il composto.

Alla fine aggiungete e inglobate con una marisa la pasta di nocciole (io l’ho preparata frullando a lungo le nocciole già tostate fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea, dopo di che l’ho trasferita in un barattolo di vetro sterilizzato e conservata a t.a.), il sale e le gocce di cioccolato.

Versate con l’aiuto di due cucchiai il composto ottenuto nella teglia dei muffins in cui avrete disposto precedentemente i pirottini, ed infornate a forno statico preriscaldato a 160 gradi per 25-30 min.

Trascorso questo tempo, se la superfice dei muffins risulta dorata, potete sfornare i vostri muffin, vale sempre la prova stecchino. Una volta intiepiditi, trasferiteli su un piatto da portata e servite 😉

Suggerimenti e conservazione

La pasta di nocciole la trovate in genere al supermercato o nei negozzi specializzati, altrimenti potete prepararla da voi a partire dalle nocciole tostate frullate al massimo della potenza in un frullatore per circa 5 min. Otterrete così una pasta molto cremosa ed oliosa che potete conservare a temperatura ambiente in un barattolo di vetro sterilizzato per lungo tempo. I muffins si conservano chiusi sotto una campana di vetro a temperatura ambiente per circa 2 giorni.

Rispondi