Pan di Spagna

Il pan di Spagna proprio non può mancare tra le vostre ricette.  E’ un dolce spugnoso semplicissimo da fare, e con pochi ingredienti. Può essere la base per torte da farcire con la crema che più vi piace, oppure essere gustato semplice inzuppato nel latte a colazione.

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: 30 min

Tempi di cottura: 40 min

Costo: bassissimo

Ingredienti per un pan di Spagna da 24 cm di diametro

  • 6 uova grandi a temperatura ambiente
  • 180 di zucchero semolato
  • 150 di farina 00
  • una bustina di vanillina
  • un pizzico di sale
  • 12 gr di lievito in polvere per dolci
  • poco burro per imburrare lo stampo

Procedimento

In una ciotola mettere le uova, lo zucchero, la vanillina e il sale, e montare  fino ad ottenere un composto molto spumoso (deve triplicare il volume iniziale). Se avete una planetaria, usate il gancio a frusta e montate al masssimo della potenza per almeno 10 minuti.

Aggiungete il lievito nella farina, e setacciatela poco alla volta nel composto di uova, incorporandola poco alla volta con un mestolo di legno, con movimenti dall’alto verso il basso, delicatamente per non far smontare il composto.

Imburrate ed infarinate lo stampo da 24 cm di diametro e versatevi il composto. Livellate e infornate a forno preriscaldato statico a 180 gradi per 40 minuti. Dopo di che sfornatelo e lasciatelo raffreddare su una gratella.

Suggerimenti

Per preparare un bel pan di Spagna alto e spugnoso, usate uova a temperatura ambiente, e lavorate a lungo le uova con lo zucchero finchè non avtrete triplicato il volume iniziale.

Consigli

Il pan di Spagna si conserva per circa tre giorni chiuso sotto una campana di vetro.

Rispondi