Plumcake al Mandarino, Yogurt e Gocce di Cioccolato

Per una colazione buona e genuina, non posso altro che pensare al classico Plumcake, che arricchito con gocce di cioccolato fondente e succo di mandarino, diventa ancora più goloso e irresistibile. Soffice e profumato, conquista prprio tutti, grandi e piccini. Vi suggerisco la mia ricetta facile facile 😉

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: 15 min

Tempi di cottura: 40 min

Costo: basso

Ingredienti per 6-8 persone
  • 200 grammi di farina 00
  • 50 gr di amido di mais o maizena
  • 180 gr di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di zucchero vanigliato
  • 3 uova grandi a temperatura ambiente
  • 200 gr di yogurt bianco
  • 80 ml di olio di semi
  • la buccia grattugiata ed il succo di 3 mandarini biologici
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 100 gr di gocce di cioccolato fondente
  • 1 pizzico di sale
Procedimento

Per prima cosa, accendete il forno a 160 gradi ventilato, e imburrate ed infarinate uno stampo da plumcake.

In una ciotola, montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.

Aggiungete lo zucchero vanigliato, la bucchia grattugiata dei mandarini e il loro succo, e continuate a montare.

Aggiungete anche l’olio e lo yogurt, e la farina setacciata a più riprese, poi anche la maizena, il lievito, ed infine il sale.

Con un cucchiaio di legno, incorporate anche le gocce di cioccolato senza far smontare il composto, e versatelo nello stampo da plumcake imburrato ed infarinato, o in piccoli stampi da plumcake.

Cuocete a forno preriscaldato ventilato a 160 gradi per 40 minuti. Fate la prova stecchino, e se uscirà asciutto, allora il vostro plumcake è pronto per essere sfornato.

Lasciatelo raffreddare, trasferitelo su un piatto da portata e cospargetelo di zucchero a velo prima di servirlo.

Suggerimenti

Utilizzate le uova e lo yogurt a temperatura ambiente per una maggiore resa della lievitazione.

Consigli

Il Plumcacke si conserva circa tre giorni chiuso sotto una campana di vetro, oppure in un sacchetto di plastica per alimenti.

Rispondi