Plumcake allo Yogurt e Mirtilli

Se amate le cose semplici, genuine e sane, questo Plumcake allo Yogurt e Mirtilli, è quello che fa per voi. Si prepara in 10 minuti ed è ottimo sia per la colazione con una tazza di latte, sia a merenda. Rimane sofficissimo anche per più giorni, e i bambini lo adorano!!! Che aspettate allora, armatevi di una frusta elettrica, uno stampo da plumcake, e prepariamolo insieme 😉

Difficoltà: bassa

Tempo di preparazione: 10 min

Tempo di cottura: 50 min

Costo: basso

Ingredienti per uno stampo lungo 26 cm
  • 3 uova a temperatura ambiente
  • 160 gr di zucchero semolato
  • 200 gr di farina 00
  • 50 gr fi fecola di patate
  • 2 cucchiaini di essenza di vaniglia
  • 200 ml di yogurt naturale a temperatura ambiente
  • 80 ml fi olio di semi di girasole
  • 130 gr di mirtilli freschi
  • 16 gr di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
Procedimento

Per prima cosa, accendete il forno statico a 170 gradi e foderate lo stampo da plum cake con carta forno, oppure imburratelo ed infarinatelo.

In una ciotola, con una frusta elettrica, montate le uova con lo zucchero e l’essenza di vaniglia, fino ad avere un composto molto spumoso. Ci vorranno almeno 5 minuti.

Abbassate al minimo il livello di velocità della frusta, e sempre montando, aggiungete l’olio a filo, e lo yogurt.

In una ciotola, mischiate la farina, la fecola di patate, e il lievito.

Con un setino, setacciate il misto di farine nella ciotola con gli ingredienti umidi, poco per volta, continuando sempre a montare.

Aggiungete ed inglobate anche il pizzico di sale e i mirtilli precedentemente lavati ed asciugati con un panno pulito.

Versate l’impasto all’interno dello stampo da plumcake.

Infornate a forno preriscaldato statico a 170 gradi per 50 minuti. Dopo di che, spegnete il forno, e lasciate il dolce ancora qualche minuto al suo interno, poi potete sfornarlo e farlo raffreddare.

Suggerimenti

Usate tutti gli ingredienti a temperatura ambiente per la buona riuscita del dolce. Se preferite, potete omettere l’essenza di vaniglia ed usare lo yogurt alla vaniglia, e profumare il vostro plumcake con scorze di arancia e limone grattugiati. Inoltre, potete sostituire i mirtilli con altra frutta a vostro piacer, come mele, banana, frutti rossi, ed alto.

Consigli

Il plumcake si conserva per circa tre giorni chiuso sotto una campana di vetro, oppure avvolto in un foglio di pellicola.

 

Rispondi