Risotto zucchine e crudo

Il risotto è sempre stato il mio asso nella manica quando non ho ben chiaro cosa preparare a pranzo o a cena, e sapete perchè? Perchè i risotti si possono realizzare con qualsiasi cosa abbiate in casa, carne, pesce, verdure, affettati, formaggi e persino la frutta!!! L’unico ingrediente di cui un qualsiasi risotto non può fare a meno e che quindi senza il quale non è possibile realizzarlo, è il riso carnaroli specifico per risotti, tutto il resto lo inventate voi. Passiamo dunque alla pratica e che risotto sia! 😉

Difficoltà: bassa
Tempi di preparazione: 10 min
Tempi di cottura: 15-20 min
Costo: basso

Ingredienti per 4 persone

  • 350 gr di riso carnaroli
  • 2 zucchine medie
  • mezza cipolla bianca
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • 1 noce di burro
  • 1.5 L di brodo vegetale o acqua
  • 50 gr di parmigiano
  • 100 gr di prosciutto crudo
  • sale e pepe q.b.

Procedimento

In una padella fate appassire la cipolla tagliata finemente e metà delle zucchine tagliate a dadini piccoli con un filo di olio extra vergine di oliva a fuoco medio e con coperchio.

Quando saranno morbide, trasferite le zucchine e la cipolla in una ciotola di acciaio e frullate con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema omogenea, salate e pepate a piacere e tenete da parte.

In una padella dal fondo alto fate tosatre qualche minuto il riso, versate il vino e fate sfumare.

Quando il vino sarà evaporato, versate un paio di mestoli di brodo o acqua bollente e mescolate con una spatola o cucchiaio di legno.

A questo punto aggiungete anche il resto delle zucchine tagliate a piccoli cubetti e continuate a versare il brodo man mano che viene assorbito durante la cottura. Mescolate sempre con movimenti circolari.

A cottura ultimata del riso, versate la crema di zucchine e il burro, mantecate ed in ultimo il parmigiano grattugiato. Lasciate riposare qualche minuto.

Impiattate e decorate con roselline di prosciutto crudo che contrasteranno la dolcezza delle zucchine e daranno al piatto una maggiore nota di colore ed eleganza. Buon appetito!!! 😉

Consigli

Ho preparato il brodo con una cipolla, una carota e due coste di sedano, ed ho usato una pentola a pressione per ottimizzare i tempi, ma se non avete tempo, potete usare semplice acqua bollente.

Rispondi