Risotto al pesto di basilico

Avevate mai sperimentato il risotto con il pesto di basilico? La combinazione è perfetta. Cremoso, filante e colorato, un primo davvero squisito, provatelo  😉

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: 20 min

Tempi di cottura: 20 min  per il brodo, più 20 min il risotto

Costo: basso

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr. di riso per risotti (carnaroli)
  • 1,5 L di brodo di verdure (1cipolla, 1 carota, 2 cucchiai di passata di pomodoro, 2 coste di sedano, 1,5L di acqua)
  • sale q.b.
  • pesto di basilico
  • parmigiano grattugiato per mantecare e qualche fogliolina di basilico fresca per guarnire i piatti

Procedimento per il brodo di verdure

Per prima cosa preparate il brodo di verdure.
In una pentola capiente mettete tutte le verdure, l’aqua e portare a ebollizione. Abbassare la fiamma e lasciar cuocere per 20 minuti. Con una pentola a pressione dimezzerete i tempi e il procedimento è lo stesso.


Ingredienti per il pesto di basilico

  • una pianta di basilico medio-grande (ricavate circa 50 gr. di foglioline)
  • 1 spicchio di aglio
  • 20 gr di pinoli (io preferisco le noci perchè mi piacciono di più)
  • 100 gr. di parmigiano reggiano
  • 100 ml. di olio extra vergine di oliva
  • un pizzico di sale grosso

Procedimento per il pesto di basilico

Per prima cosa lavate e asciugate molto delicatamente le foglioline di basilico con un panno morbido.

Nell’apposito bicchiere lungo del frullatore a immersione mettere le foglie di basilico, lo spicchio di aglio, il sale, i pinoli, l’olio e cominciare a frullare. Fate delle piccole pause mentre frullate, altrimenti il pesto si riscalda e diventa nero. Altrimenti usando il mortaio, avrete un pesto perfetto, dal colore verde chiaro.
Aggiugete il parmigiano e il vostro pesto di basilico è pronto.

Procedimento per il risotto

In una padella larga antiaderente mettere un filo di olio di oliva, mezza cipolla finemente tagliata, un pizzico di sale grosso e fate soffriggere dolcemente.
Aggiungete il riso che avrete sciacquato in un passino sotto l’acqua corrente per togliere eventuali impurità, e mescolate per un minutino per farlo tostare.


A questo punto cominciate a versare il brodo bollente con un mestolo fino a ricoprire il riso e continuate a mescolare.

Man mano che il liquido si dissolve, aggiungete altro brodo. Mantenete sempre accesa la fiamma sotto la pentola del brodo in modo da tenerlo sempre bello caldo per far cuocere il riso. Il riso impiega circa 15-20 minuti per cuocere.
A cottura ultimata aggiungere il pesto, il parmigiano e mantecate.  Utilizzate qualche fogliolina di basilico per guarnire i piatti.

Suggerimenti

Questo primo piatto può essere preparato utilizzando pesto e brodo acquistati al supermercato. Riducete tanto i tempi, ma vi assicuro che il risultato finale con i prodotti preparati in casa è tutta un’altra cosa. Quindi vi suggerisco di utilizzare basilico biologico e verdure fresche e bio per il brodo. Inoltre utilizzando una pentola a pressione per preparare il brodo, dimezzereste i tempi. Anche il minipimer vi aiuterà a ridurre i tempi per la preparazione del pesto, basta però fare attenzione a non annerire il basilico, frullando a più e piccole riprese.

Consigli

In questo risotto non utilizzo il vino per sfumare il riso perchè  andrebbe ad alterare il sapore del pesto. Potreste però provare ad usare un vino bianco molto delicato.
Un cucchiaio di ricotta di mucca al momento della mantecatura col pesto non ci sta affatto male, ma anzi rende il risotto ancora più cremoso e non copre il sapore del pesto.

Rispondi