Salsa di Caramello Salato

La Salsa al Caramello Salato é una salsa perfetta per tanti usi diversi, ad esempio per decorare coppe di gelato, muffins, torta di mele, crepes e plumcake, come base per dessert al cucchiaio quali panna cotta o creme caramel, per insaporire pancake, e perché no, anche da gustare da sola, perché é cosí buona, che é impossibile resistere. Occorrono pochissimi ingredienti, pochi minuti, ed otterrete una salsa dalla consistenza e gusto strepitosi! 😉

 

Difficoltá: bassa

Tempi di preparazione: 5 min

Tempi di cottura: 10 min

Costo: basso

Ingredienti per circa 400 ml di salsa
  • 50 ml di acqua
  • 200 gr di zucchero semolato o di canna
  • 200 ml di panna fresca per dolci
  • 30 gr di burro
  • 1 cucchiaino di vaniglia
  • 5 gr di sale
Procedimento

In una padella antiaderente o una pentola dal fondo alto versate l’acqua e lo zucchero. Mescolate con un cucchiaio di legno fino a che lo zucchero non si scioglie del tutto e cominciano a formarsi delle bolle. Questo significa che lo zucchero sta cominciando a caramellare. Ci vogliono circa 10 minuti.

A questo punto, aumentate al massimo la fiamma, e aspettate che il caramello cominci a colorarsi (pochi secondi), togliete da fuoco, ed aggiungete la panna, la vaniglia, il burro e il sale. Mescolate bene, e versate la salsa in un contenitore di vetro pulito e sterilizzato.

Fate raffreddare, chiudete con coperchio, e voilá, la vostra crema al caramello é pronta per essere usata all’occorrenza.

Consigli e conservazione

Se usate lo zucchero di canna, vi verrá una salsa leggermente piú scura di quella preparata con regolare zucchero semolato, e un sapore leggermente piú intenso. Questa salsa si conserva chiusa in un barattolo di vetro in frigo per piú di due settimane. Al momento dell’uso passatela qualche secondo al microonde o a bagnomaria per ottenere la consistenza perfetta.

Rispondi