Saltimbocca alla Romana

I Saltimbocca alla Romana sono un tipico secondo piatto laziale che si prepara in pochissimi minuti. Sono cosí appetitosi che farete felici tutti, anche i vostri bambini. La ricetta prevede l’uso di carne di vitello, prosciutto crudo e salvia, ma potete usare anche fettine di pollo o tacchino. In pochissimi minuti presenterete a tavola un piatto dal successo assicurato 😉

Difficoltá: bassa

Tempi di preparazione: 7 min

Tempi di cottura: 10 min

Costo: medio

Ingredienti per 4 persone
  • 400 gr di fettine di vitello sottili
  • 100 gr di prosciutto crudo
  • foglie di salvia
  • 1 cucchiaio di farina 0
  • una noce di burro
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • sale e pepe q.b.
Preparazione

Coprite le fettine di vitello con pellicola, e battetele con un batticarne fino ad ammorbidire e assottigliare la carne.

Poggiate su ogni singola fettina una fetta di prosciutto crudo e una foglia di salvia, e fissatele con uno stuzzicadenti.

Impanate le fettine nella farina solo dalla parte non farcita.

Fate scaldare una padella antiaderente con il burro e un filo d’olio di oliva, e fate rosolare le fettine prima dal lato farcito, poi giratele e fate rosolare anche dall’altro lato. Basterá un minuto per lato.

Versate il vino e fate cuocere fino a che la parte alcolica non sará evaporata. Salate poco e pepate a piacere.

 

Togliete dal fuoco, impiattate e servite ancora caldi 🙂

Suggerimenti

Per una versione gluten-free potete evitare di impanare le fettine di carne nella farina, mentre per la versione senza lattosio, sostituite il burro con l’olio extra vergine di oliva. I Saltimbocca alla romana possono essere serviti con il contorno che preferite, patate, piselli, insalata o verdure di stagione.

 

 

Rispondi