Tiramisù alle Fragole e Vaniglia

Una versione fresca ed estiva del classico Tiramisù al caffè e cacao amaro, è quello alle fragole e vaniglia, dove la bagna dei savoiardi non è altro che il succo delle fragole condite con zucchero e limone, mentre la crema al mascarpone viene aromatizzata alla vaniglia. Un’alternativa che vi piacerà senz’ altro, provare per credere 😉  

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: 30 min

Tempi di cottura: 0

Costo: medio

Ingredienti per una pirofila 30×20 cm o 8 vasetti
  • 250 gr di mascarpone
  • 2 uova grandi fresche
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 12 fragole grandi
  • 1 cucchiaio di zucchero e mezzo limone per insaporire le fragole
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 125 ml di panna da montare
  • 1 cucchiaio di Amaretto di Saronno
  • 1 pacco di savoiardi
Procedimento

Per prima cosa, pulite e tagliate le fragole a pezzetti. Insaporitele con zucchero e limone, coprite con pellicola, e tenete da parte.

Nel frattempo, preparate la crema al mascarpone.

Dividete i tuorli dagli albumi, e in una ciotola, montate con una frusta elettrica, gli albumi a neve con un cucchiaio di zucchero preso dal totale, e tenete da parte.

In un’altra ciotola, montate i tuorli con lo zucchero rimasto, e l’essenza di vaniglia, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Aggiungete a questo composto, il mascarpone, e incorporatelo delicatamente, con movimenti dal basso verso l’alto, con un cucchiaio di legno, senza far smontare il composto.

Allo stesso modo, incorporate anche gli albumi, poco alla volta.

A parte, montate anche la panna, e incorporate anche questa alla crema al mascarpone.

Ed ecco la vostra crema, pronta per la composizione del dolce.

Riprendete le fragole, ed estraete con un passino, lo sciroppo che si sarà formato sotto di loro, ed aggiungete un cucchiaio di Amaretto. Questo sciroppo vi servirà ad inzuppare i savoiardi, e se occorre, aggiungete poca acqua.

Preparate la pirofila, o i vasetti, e passate alla composizione del dolce.

Per prima cosa, disponete una base di savoiardi, poi versate la crema al mascarpone quanto basta, poi fate uno strato di fragole a pezzetti, e rifate la stessa operazione per la seconda volta.

Ponete in frigo per almeno un paio di ore, ed ecco pronto il vostro Tiramisù alle Fragole e Vaniglia, pronto per essere gustato 🙂

Suggerimenti

Non inzuppate troppo i savoiardi nella bagna, altrimenti il vostro dolce perderà di consistenza, quindi basterà intingerli e immediatamente posizionarli.

Consigli

Il Tiramisù Fragole e Vaniglia si conserva chiuso con pellicola in frigo, per circa 4 giorni.

 

 

Rispondi