Zuppa di Lenticchie con Zucca e Puntine di Maiale

Anche l’autunno, come le altre stagioni dell’anno, è caratteristico per i suoi colori e le prelibatezze che offre. Una di quelle, è senz’altro la zucca. Io l’ho aggiunta a un grande classico della cucina italiana, la zuppa di lenticchie, e l’abbinamento è perfetto. Inoltre, le pintine di maiale rendono questa zuppa ancora più gustosa e invitante. Da provare assolutamente 😉

Difficoltà: molto bassa

Tempi di preparazione: 15 min

Tempi di cottura: 45 min

Costo: molto basso

Ingredienti per 4 persone
  • 300 gr di zucca
  • 1 pugno di lenticchie secche
  • 200 gr di polpa o passata di pomodoro
  • 4 pintine di maiale
  • 1 cipolla bianca
  • 1 cipolla rossa
  • 1 foglia di alloro
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 coste di sedano
  • 1 carota media
  • sale, pepe, olio extra vergine di oliva q.b.
Preparazione

Per prima cosa, lavate e tritate finemente tutte le verdure, tranne la zucca.

In una pentola capiente, fate soffriggere la cipolla, l’aglio, il sedano, e la carota con due cucchiai di olio extra vergine di oliva. Aggiungete anche il sale e una foglia di alloro.

Sciacquate le lenticchie con un colino sotto l’acqua corrente, e versatele nella pentola. Aggiungete anche il pomodoro.

Togliete l’aglio, e aggiungete anche le costine di maiale e la zucca tagliata a cubetti.

Fate cuocere a fiamma media per 40 minuti con coperchio, girando di tanto in tanto.

A cottura ultimata, aggiustate di sale e pepe se serve, e impiattate con crostoni di pane, e la vostra Zuppa di Lenticchie con Zucca e Costine di Maiale è servita 😉

Suggerimenti

Se preferite, potreste abbreviare i tempi usando una pentola a pressione, oppure utilizzando una scatola di lenticchie precotte in barattolo.

Consigli

La Zuppa di Lenticchie con Zucca e Puntine di Maiale va consumata calda in giornata, ma è ottima anche riscaldata il giorno dopo.

 

Rispondi