Filetti di Merluzzo all’Acqua Pazza

I Filetti di Merluzzo all’Acqua Pazza è un secondo piatto delicato e gustoso, velocissimo da preparare, e con pochi ingredienti. Si scioglie in bocca, e soprattutto, niente spine!!! Ve lo raccomando 😉

Difficoltà: molto bassa

Tempi di preparazione: 10 min

Tempi di cottura: 15 min

Costo: basso

Ingredienti per 4 persone
  • 500 gr di filetti di merluzzo preferibilmente freschi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 5-6 pomodorini di collina
  • 2 cucchiai di farina bianca
  • prezzemolo o erba cipollina
  • sale e pepe q.b.
Procedimento

In una padella antiaderente versate tre cucchiai di olio extra vergine, e fate scaldare.

Impanate i filetti di merluzzo nella farina, e adagiateli nella padella. Fateli dorare leggermente su entrambi i lati a fuoco vivace (giusto un paio di minuti per lato), e trasferiteli in un piatto, e teneteli da parte.

Nella stessa padella, fare rosolare l’aglio tritato con del sale grosso e versate i pomodorini tagliati a metà. Aggiungere un bicchiere d’acqua, incoperchiate e fate cuocere 10 min a fuoco medio.

Dopo di che, aggiungete anche i filetti di merluzzo, e rigirateli nel sughetto per al massimo un paio di minuti. Se occorre, aggiungete altra poca acqua.

Impiattate, spolverizzate con del prezzemolo o erba cipollina finemente tritata, e servite ben caldo.

Suggerimenti

Potete utilizzare anche filetti di merluzzo congelati, ma prima di impanarli nella farina, fareste bene a tamponarli leggermente su uno strofinaccio pulito, per eliminare l’acqua in eccesso. Inoltre, potreste aggiungere al sughetto di pomodorini anche delle olive nere. Ci stanno benissimo.

Consigli

Consiglio di consumare i Filetti di Merluzzo all’Acqua Pazza appena fatti.

Rispondi