Risotto ai funghi e salsiccia

Si sa, funghi e salsiccia sono un abbinamento vincente con cui si possono realizzare primi piatti da urlo, come questo risotto cremoso e saporito. Il procedimento è lo stesso di qualsiasi altro risotto, dovrete solo cuocere per prima funghi e salsiccia con della cipolla, sfumare con del vino rosso e poi passare alla tostaura del riso e alla sua cottura col brodo vegetale. E’ un gioco da ragazzi con un finale strepitoso!!! Ve lo assicuro 😉

Difficoltà: bassa
Tempi di preparazione: 15 min
Tempi di cottura: 20 min
Costo: basso

Ingredienti per 4 persone

  • 350 gr di riso carnaroli
  • 300 gr di funghi misti (porcini, finferli, champignon)
  • 300 gr di salsiccia sbriciolata o macinato grosso di maiale
  • 1 cipolla o scalogno
  • mezzo bicchiere di vino rosso
  • 1 noce di burro
  • parmiggiano grattugiato q.b.
  • sale e pepe e prezzemolo q.b.
  • 2L di brodo vegetale

Procedimento

Per prima cosa pulite i funghi e tagliateli a fette non troppo sottili, ma neanche grandi e mettete da parte. In una padella dal fondo alto fate appassire la cipolla tagliata molto finemente con un filo di olio o una noce di burro. Non deve imbrunire, ma solo ammorbidire, quindi mantenete la fiamma bassa.

Dopo di che aumentate al massimo la fiamma ed aggiungete la salsiccaia sbriciolata e i funghi tagliati, il prezzemolo tritato e fate cuocere 3-4 minuti. Quando il liquido dei funghi sarà ridotto al minimo, versate il vino e fate sfumare un minuto sempre a fiamma alta. Quindi salate e pepate a piacere e trasferite il composto in un piatto e tenete da parte.

Nella stessa padella versate il riso e fatelo tostare un minuto a fuoco alto. Dopo di che cominciate a versare dei mestoli di brodo vegetale bollente e mescolate continuamente con un cucchiaio di legno o una spatola. Aggiungete altri mestoli di brodo man mano che il riso cuoce.

A pochi minuti dalla cottura del riso, versate i funghi con la salsiccia e una noce di burro. Mescolate bene. Infine aggiungete il parmigiano grattugiato e mantecate. Impiattate e se vi piace, aggiungete del prezzemolo tritato finemente. Buon appetito!!! 😉

Suggerimenti

Se preferite una versione completamente vegetariana, potete sostituire la salsiccia con una patata media tagliata a cubetti piccoli, oppure con della zucca.

Rispondi