Torta di carote, mandorle e cannella

La torta di carote, mandorle e cannella è un dolce profumatissimo e semplicissimo da preparare, adatto per la colazione e la merenda. E’ fatta con tanti ingredienti genuini, senza burro o latte, per cui ideale anche per chi è intollerante al lattosio. Io l’ho guarnita con della crema al mascarpone, ma è deliziosa anche semplice 😉

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: 30 min

Tempi di cottura: 40 min

Costo: basso

Ingredienti per la torta

  • 250 gr di zucchero
  • 150 ml di olio di girasole o di mais
  • 4 uova medie a temperatura ambiente
  • 280 gr di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • 380 gr di carote a temperatura ambiente grattugiate finemente
  • 1 cucchiaino di vaniglia
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 70 gr di mandorle tritate

Procedimento per la torta

Per prima cosa, preparate tutti gli ingredienti, ed oliate e infarinate una tortiera (io ho preso una di forma quadrata, ma una tortiera rotonda del diametro di 26 cm, andrà benissimo).

Tritate le mandorle in maniera piuttosto grossolana con uno sminuzzatore.

Pelate e tritate le carote piuttosto finemente, sempre con lo sminuzzatore.

Unire alla farina il sale, la cannella, la vaniglia, il bicarbonato e il lievito.

Adesso, in una ciotola, montate le uova, aggiungete l’olio e continuate a montare. Aggiungete anche lo zucchero e la farina con le altre polveri setacciandola con un passino, e continuate a montare.

Alla fine, aggiungete le mandorle tritate e le carote e, con una spatola, incorporatele al composto.

Versate il composto nella tortiera, e infornate a forno preriscaldato a 180 gradi per 40 minuti. Fate la prova stecchino, se fuoriesce asciutto, significa che la vostra torta è pronta.

Lasciatela raffreddare e guarnite la superficie con uno strato di crema al mascarpone.

Ingredienti per la crema al mascarpone

  • 250 gr di mascarpone
  • 200 ml di panna
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di vaniglia

Procedimento per la crema al mascarpone

Montate la panna, aggiungete il mascarpone, lo zucchero e la vaniglia e mescolate delicatamente.

Procedimento per la composizione della torta

Quando si sarà raffreddata, dividete la rorta in due strati.

Trasferite uno strato sul piatto da portata, e spalmate una parte della crema su tutta la superficie dello strato.

Posizionatevi sopra il secondo strato e coprite la torta della restante crema al mascarpone.

Utilizzate della granella di mandorle per rifinire i bordi della torta e qualche ricciolo di carota per decorarne la superficie. Buon appetito 😉

Suggerimenti

La torta di carote, mandorle e cannella non ha bisogno di essere bagnata prima della farcitura, perchè al suo interno è già abbastanza umida. Inoltre, usate sempre ingredienti a temperatura ambiente per la buona riuscita della torta.

Consigli

La torta di carote, mandorle e cannella si conserva per circa tre giorni sotto una campana di vetro in frigo.

 

Rispondi