Tagliatelle alla Boscaiola

Le Tagliatelle alla Boscaiola sono un primo piatto molto gustoso in cui si possono sentire i veri sapori della terra, infatti la salsiccia e i funghi sono i protagonisti indiscussi. La scelta della pasta é a vostra discezione, infatti vanno altrettanto bene anche formati corti come penne e rigatoni. Personalmente ho scelto le tagliatelle fatte in casa perché con la loro superficie ruvida attirano piú sugo, e i funghi champignon scuri, perché sono piú saporiti, ma potreste usare anche altri tipi di funghi, come porcini, chiodini, ovuli e finferli, oppure un loro mix. 

 

Difficoltá: bassa

Tempi di preparazione: 15 min

Tempi di cottura: 25 min

Costo: medio

Ingredienti per 4-6 persone
  • 400 gr di tagliatelle all’uovo
  • 400 gr di funghi
  • 2 salsicce fresche
  • 1 cipolla bianca media
  • 1 filo di olio extra vergine di oliva
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 300 gr di polpa di pomodoro o passata
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • sale e pepe q.b.
  • prezzemolo tritato a piacere
Procedimento

Per prima cosa pulite e tagliate in 4 parti i funghi, e teneteli da parte.

Pulite la cipolla e tagliatela finemente. Fatela soffriggere con un filo di olio extra vergine di oliva a fuoco dolce e con coperchio.

Aggiungete la salsiccia sbriciolata con le mani, fate cuocere 30 secondi a fuoco alto, ed aggiungete il vino bianco. Fate sfumare un paio di  minuti e aggiungete i funghi. Mescolate, fate cuocere a fuoco alto per 5 minuti con coperchio.

Ora aggiungete la polpa di pomodoro, mantecate, aggiustate di sale e pepe, e fate cuocere a fuoco medio per 20 min. con coperchio.

Mel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente, e versatela sul condimento. Mantecate e se occorre, aggiungete un po’ di acqua di cottura della pasta.

Aggiungete il parmigiano grattugiato, impiattate, spolverate con del prezzemolo tritato, e servite la pasta ancora calda 😉

 

Suggerimenti

In alternativa ai funghi freschi, potete usare anche funghi congelati.

Rispondi